Prigionieri Politici dell'Impero| MIAMI 5  

     

N U E S T R A   A M E R I C A

 L'Avana. 10 Giugno 2014

   

Libertŕ per  Oscar López Rivera

Il reclamo dei portoricani a New York

Migliaia di portoricani si sono uniti, domenica 8, in una sfilata per le strade di New York, chiedendo la liberazione del prigioniero politico di Puerto Rico, Oscar López Rivera, detenuto da 33 anni nelle carceri federali.

La domanda č stata realizzata in occasione della sfilata nazionale di Porto Rico, il cui slogan č “Un popolo molte voci”, che ha carattere annuale e al quale partecipano piů di due milioni di persone informano i media digitali.

López Rivera fu arrestato nel 1981 e condannato a 70 anni di reclusione negli Stati Uniti per cospirazione sediziosa ed ha giŕ trascorso piů di trent’anni in una dolorosa situazione d’isolamento.

Lui non č stato condannato per un crimine violento, ha avvisato Orlando Plaza, membro della giunta dirigente della Sfilata Nazionale di Puerto Rico, spiegando che López fu recluso per le sue idee e che č ora che la prigionia, dopo 33 anni, termini giŕ! ( Traduzione GM- Granma Int.)
 

STAMPARE QUESTO MATERIALE


Direttore Generale: Pelayo Terry Cuervo / Direttore Editoriale: Gustavo Becerra
Granma Internacional Digital: http://www.granma.cu/
E-mail informacion@granmai.cip.cu
 

Spagnolo | Inglese | Francese | Portoghese | Tedesco
© Copyright. 1996-2013. Tutti i Diritti Riservati. Granma Internazionale / Digitale. Repubblica di Cuba

Subir