Prigionieri Politici dell'Impero| MIAMI 5  

     

C U L T U R A

  L'Avana. 5 Febbraio 2014

   

L’Avana è pronta per la sua Fiera del Libro

L’appuntamento avrà la Repubblica dell’India come Paese Invitato d’Onore e sarà dedicata agli scrittori  Olga Portuondo e Leonardo Acosta,  premi nazionali di Scienze Sociali e di Letteratura

Madeleine Sautié - Foto: Anabel Díaz

La Fiera s’inaugurerà il  12 febbraio nella Fortezza di San Carlos e la Cabaña, e terminerà il 22 di questo mese, per estendersi poi sino al mese di aprile nel resto dell’Isola.
La Fiera s’inaugurerà il  12 febbraio nella Fortezza di San Carlos e la Cabaña, e terminerà il 22 di questo mese, per estendersi poi sino al mese di aprile nel resto dell’Isola.

Un totale di 27 titoli sull’India e di letteratura di questo paese saranno pronti per la 24ª edizione della Fiera Internazionale del Libro L’Avana 2015, che s’inaugurerà il 12 febbraio nella Fortezza di San Carlos de la Cabaña e si concluderà il 22 di questo mese per estendersi sino ad aprile in tutta l’Isola.

Juan Rodríguez, vice presidente dell’Istituto Cubano del Libro (ICL), incaricato della produzione editoriale della Fiera, ha offerto queste informazioni in una conferenza stampa.  Erano con lui Ravinder Narang, secondo segretario dell’ Ambasciata dell’India in Cuba jada de la India en Cuba; Zuleica Romay Guerra, presidentessa del ICL, ed Eduardo Fernández, direttore della Fiera,  tra i vari membri del comitato organizzatore.

Rodriguez ha segnalato il grande sforzo dei lavoratori delle tipografie cubane, che hanno lavorato in modo eccezionale per far sì che i circa 2000 titoli – cinque milioni di testi – siano pronti per la manifestazione culturale più frequentata del paese.

Sedici case editrici dell’India presenteranno libri  assieme ad una mostra della cultura,  con cinema, artigianato teatro, yoga, danza e letteratura, in un ampio programma accademico e culturale che sarà al centro dell’incontro.

La Fiera, aperta al pubblico dal 13 febbraio, presenterà ai lettori 854 novità e conta su proposte che saranno a disposizione dei lettori nella Cabaña, la sede principale dell’evento e nel resto delle altre sedi sparse nella capitale.

L’Università de L’Avana accoglierà il Colloquio di Scienze Sociali nel quale si dibatterà sulla vita e l’opera di Ernesto Che Guevara, con la presentazione di libri, tra i quali “Chi ha ucciso il Che?”, degli autori nordamericani  Michael Ratner e Michael Smit.

La Collina universitaria sarà anche scenario di un colloquio di scienze in omaggio all’insigne medico Carlos J. Finlay nel suo centenario, e del 400º anniversario della pubblicazione del secondo volume del Don Chisciotte, la più grande opera scritta in lingua spagnola.

Il Centro Culturale Dulce Maria Loynaz accoglierà l’incontro dei giovani scrittori dell’ America Latina e dei Caraibi,  con dibattiti su temi come l’inserimento sociale del libro.

Ci saranno letture associate alla narrativa e alla poesia ispanoamericana del XXI secolo.

La Casa dell’Alba Culturale sarà lo spazio per l’Incontro degli Storiografi, che avrà al centro l’eroica cubana Mariana Grajales, nel bicentenario della sua nascita.

La presentazione di libri e di progetti multi disciplinari, con al centro la letteratura, la lettura di poesia e la narrativa, avrà uno spazio riservato nel Pabellón Cuba, una delle sedi  più visitate delle Fiera del Libro, mentre nella Biblioteca Nazionale José Martí si realizzerà l’incontro scientifico dei bibliotecari, con un dibattito per sottolineare i servizi di queste entità e fare una promozione della lettura.

La Società Culturale José Martí è riservata ai bambini, e ospiterà la tradizionale “Merenda dei pazzi” e l’Incontro Teorico di Letteratura Infantile e Giovanile (Traduzione GM - Granma Int.)
 

STAMPARE QUESTO MATERIALE


Direttore Generale: Pelayo Terry Cuervo / Direttore Editoriale: Gustavo Becerra
Granma Internacional Digital: http://www.granma.cu/
E-mail informacion@granmai.cip.cu

Spagnolo | Inglese | Francese | Portoghese | Tedesco
© Copyright. 1996-2013. Tutti i Diritti Riservati. Granma Internazionale / Digitale. Repubblica di Cuba

Subir