Prigionieri Politici dell'Impero| MIAMI 5  

     

C U L T U R A

  L'Avana. 15 Gennaio 2014

   

Il Museo delle Belle Arti apre il 2015 con offerte attraenti

Il Museo Nazionale delle Belle Arti ha iniziato la sua programmazione del 2015 con un variato programma di esposizioni e altri appuntamenti per i primi due mesi dell’anno.

Il programma prevede cinque esposizioni e altre proposte per gennaio e febbraio.

“Martí nel collezionismo”, s’intitola la mostra che sarà aperta il 23 gennaio nel Centro d’Informazione Antonio Rodríguez Morey, con una selezione della collezione di María del Carmen Lapinel, con collage formati con francobolli, timbri, cartoline, figurine, foto di opere artistiche e altri documenti.

Si esibiranno anche penne biro appartenute  ad alcuni  intellettuali cubani e stranieri, con una mostra delle interpretazioni  della collezionisti partendo dalle sue proposte realizzate a personalità sul pensiero di José Martí.

“Tennessee William: drammaturgo e pittore”, sarà inaugurata il 13 febbraio grazie alla collaborazione della gallerista degli Stati Uniti, Nance Frank, con quattro opere del noto  intellettuale, le edizioni principe dei suoi pezzi più importanti fotografie personali programmi e manifesti.

Completano l’esposizione elementi sulla ripercussione di questo essenziale drammaturgo nella scena cubana, con documenti appartenenti all’archivio patrimoniale del Consiglio Nazionale delle Arti di Scena.

Nella stessa giornata si presenterà “L’importanza di essere… “, arte contemporanea del Belgio in America Latina,  itinerante, che viaggerà poi a Buenos Aires e a Río de Janeiro, forse la più grande del suo genere, apprezzata in Cuba, con più d cinquanta opere di grandi artisti che hanno influito a livello nazionale.

Il 20 febbraio si aprirà “La ola del tempo”, in omaggio al centenario della nascita di  Guy Pé­rez-Cisneros (1915-1953), uno dei più celebri critici d’arte di Cuba nella prima metà del XX secolo.

Alla fine di febbraio si convocherà un colloquio per riflettere sulla vita e l’opera di  Pérez Cisneros e si pubblicheranno testi inediti tra le varie azioni culturali di grandi interesse per cubani e turisti.

Inoltre ci saranno i concerti da camera nella sala teatro e nell’Emiciclo dell’Edificio dell’ Arte Universale, seminari per bambini e giovani e proiezioni di audiovisivi (AIN/ Traduzione GM - Granma Int.)
 

STAMPARE QUESTO MATERIALE


Direttore Generale: Pelayo Terry Cuervo / Direttore Editoriale: Gustavo Becerra
Granma Internacional Digital: http://www.granma.cu/
E-mail informacion@granmai.cip.cu

Spagnolo | Inglese | Francese | Portoghese | Tedesco
© Copyright. 1996-2013. Tutti i Diritti Riservati. Granma Internazionale / Digitale. Repubblica di Cuba

Subir