Prigionieri Politici dell'Impero| MIAMI 5 

     

C u b a

                                    L'Avana. 17 Ottobre 2014

 

Raúl ha presieduto la celebrazione del 55º  Anniversario dell’Accademia Navale “Granma”

Nella cerimonia politico-militare, il Generale d’Esercito  Raúl Castro Ruz ha decorato con l’Ordine “Antonio Maceo” la bandiera di combattimento dell’Accademia Navale “Granma”

Lissy Rodríguez - Foto: Estudio Revolución

55º  Anniversario dell’Accademia Navale “Granma”
55º  Anniversario dell’Accademia Navale “Granma”

Con la convinzione d’essere un paese che ha conquistato il mare e le sue coste, si è svolta ieri, giovedì 16, una cerimonia politico-militare per il 55º anniversario della fondazione dell’Accademia Navale Granma, presieduta dal Generale d’Esercito Raúl Castro Ruz, primo segretario del Comitato Centrale del Partito e Presidente dei Consigli di Stato e dei Ministri.

Su  proposta del Ministro delle Forze Armate Rivoluzionarie, Generale di Corpo d’Esercito Leopoldo Cintra Frías, il Consiglio di Stato della Repubblica di Cuba ha approvato la concessione della decorazione Ordine “Antonio Maceo” all’ Accademia Navale “Granma”, imposta da Raúl, dopo la consegna della sua replica nel  punto di comando dell’Istituzione docente di livello superiore delle FAR.

Il Generale di Brigata Juan Pérez Gil, a capo della direzione del ministero delle Forze Armate Rivoluzionarie (MINFAR), dopo aver letto l’accordo, ha messo in risalto le conquiste realizzate in questi 55 anni nella formazione, addestramento, preparazione dei quadri della Marina di Guerra Rivoluzionaria e di altri organismo dell’Amministrazione Centrale dello Stato

“Questo collettivo di lavoro va segnalato per il perfezionamento continuo del processo docente educativo, la base materiale di studio, e il lavoro nella formazione dei valori, il miglioramento delle condizioni di vita e del lavoro del personale, come il suo apporto allo sviluppo scientifico, tecnico, d’investigazione, e il suo apporto alla modernizzazione del materiale da guerra”, ha segnalato.

I sentimenti dell’insieme degli insegnanti, investigatori e alunni che sono arrivati orgogliosi a questo compleanno li ha espressi il giovane capitano di Corvetta e Dottore in scienze tecniche, Liván Lazo Porta, che ha ratificato l’impegno della nuova generazione di marinai nella difesa del coste di Cuba.

“Si tingeranno di sangue i nostri mari prima che uno stivale nemico sbarchi impunemente sulle nostre coste. Ci manterremo disposti ad aggiustare le vele nel momento in cui sarà necessario”, ha detto.

Il direttore dell’istituzione docente, Capitano di Nave  Raúl Céspedes Enamorado, ha ricevuto dalle mani del  Generale di Corpo d’Esercito Álvaro López Miera, primo vice ministro delle FAR e Capo di Stato Maggiore Generale, un diploma firmato dal Generale di Corpo d’Esercito Leopoldo Cintra Frías, Ministro delle FAR, in occasione della celebrazione.

Nel suo discorso il contrammiraglio  Carlos Alfonso Duque Ramos, capo della Marina da Guerra Rivoluzionaria, ha sottolineato i risultati positivi realizzati in varie ispezioni dell’ organizzazione marittima internazionale e dei centri del MINFAR.

Inoltre ha accennato ai meriti dell’Accademia negli ultimi anni  tra le quali la formazione di marinai di differenti nazionalità come Angola, Nicaragua, Namibia e Venezuela; la preparazione di un collettivo formato da  23 dottori, 20 master, 29 specialisti e 132 professori di Livello Superiore con differenti categorie docenti, e il sostenimento di un Sistema de Gestione di qualità certificato dall’Ufficio  Nazionale di Normalizzazionenell’istituzione docente che, in mezzo secolo d’esistenza ha laureato più di 7000 allievi. Erano presneti molti capi principali delle FAR e del ministero degli Interni (Traduzione GM - Granma Int.)
 

STAMPARE QUESTO MATERIALE


Direttore Generale: Lázaro Barredo Medina / Direttore Editoriale: Gustavo Becerra Estorino
Granma Internacional Digital: http://www.granma.cu/
E-mail informacion@granmai.cip.cu
 

Spagnolo | Inglese | Francese | Portoghese | Tedesco
© Copyright. 1996-2012. Tutti i Diritti Riservati. Granma Internazionale / Digitale. Repubblica di Cuba

Subir