Prigionieri Politici dell'Impero| MIAMI 5 

     

C u b a

                                    L'Avana. 13 Ottobre 2014

 

Celebrato il 321º anniversario
di Matanzas

Con una sessione solenne, l’Assemblea Municipale del Potere Popolare (AMPP, la municipalità ) di questa città ha commemorato il 321º compleanno della città battezzata dal XIX secolo "L’Atene di Cuba".

Per decreto di questa istanza di governo, è stata consegnata la Moneta Tricentenario a 10 personalità, tra le quali l’intellettuale ecuadoriana Marigloria Cornejo, mentre Juan Ramón Díaz  ha ricevuto la pergamena di “Figlio Illustre” della città.

Ercilio Vento, storiografo di Matanzas, ha ricordato lo sviluppo economico, politico e sociale avvenuto in più di tre secoli in questo territorio e nel capoluogo della provincia omonima, ed ha ricordato che in una memorabile occasione il leader storico cubano Fidel Castro ha definito il popolo di Matanzas “laborioso, rivoluzionario e colto”.

“Se tempo fa fu importante che Matanzas fosse un centro di cultura nell’ambito nazionale, questa definizione di rivoluzionario non è da meno e oggi forma parte di un modo d’essere ed è  un impegno che onora la città e la provincia”, ha aggiunto  

Marta Odalys Hernández, presidentessa della AMPP, ha ricordato che quest’anno la comunità ha celebrato date importanti come il bicentenario di José Jacinto Milanés (1814-1863) poeta, drammaturgo e saggista, considerato il primo genio poetico cubano.

Poi ci sono stati i 40 anni degli organi del Potere Popolare, esperienza di governo iniziata nella regione di Matanzas nel 1974 e che due anni dopo fu estesa in tutta l’Isola.

Matanzas, ubicata a 100 chilometri a est de L’Avana, fu ufficialmente fondata il 12 ottobre del 1693 da una trentina di famiglie provenienti dalle Isole Canarie  (Spagna),  giunte proprio per costituire la comunità. 

Per martedì 14 è previsto il seminario “Atenas” con sede nel Castello di San Severino, che accoglie il Museo Rotta dello Schiavo, e includerà discussioni sulle relazioni di storiografi, investigatori e specialisti del ramo.

Sino al 20 ottobre sono programmate attività per i 321 anni e tra queste la XXXIX Settimana della Cultura, esposizioni, presentazioni teatrali, vari incontri musicali  per  cinque giornate “la Festa delle Origini.

Sono programmati anche incontri di cinema e video e la consegna del Premio di Letteratura, Fondazione della città. (Traduzione GM - Granma Int.)
 

STAMPARE QUESTO MATERIALE


Direttore Generale: Lázaro Barredo Medina / Direttore Editoriale: Gustavo Becerra Estorino
Granma Internacional Digital: http://www.granma.cu/
E-mail informacion@granmai.cip.cu
 

Spagnolo | Inglese | Francese | Portoghese | Tedesco
© Copyright. 1996-2012. Tutti i Diritti Riservati. Granma Internazionale / Digitale. Repubblica di Cuba

Subir