Prigionieri Politici dell'Impero| MIAMI 5  

     

S P O R T

  L'Avana. 27 Gennaio 2014 

    

Nicolás Maduro ha realizzato il primo lancio della Serie dei Caraibi

“Che viva la pace, che viva il baseball, che viva  Venezuela!”, ha esclamato il capo di Stato che ha effettuato  il primo lancio  inaugurale della Serie con la presenza dei ministri per lo Sport,  Antonio Álvarez e per il Turismo, Andrés Izarra.

L’Isola di Margarita è la sesta sede venezuelana che ospita il torneo, al quale partecipano i campioni dei Caraibi  ed  è la seconda volta che organizza il torneo.  La prima volta è stata  nel 2010.

Il presidente Maduro ha denunciato che un gruppo di oppositori è stato arrestato perchè ha tentato di aggredire, ieri, domenica 2 febbraio,  i giocatori della squadra di Villa Clara, che rappresentano Cuba nel suo ritorno alla Serie dei Caraibi  2014,  nell’isola di Margarita

“Questo è molto grave. Oggi un gruppo di un partito di destra, a Margarita, ha cercato di aggredire fisicamente, nell’Hotel Venetur, la squadra di baseball di Cuba che partecipa alla competizione”, ha denunciato Maduro durante una manifestazione politica a Caracas.

Maduro ha assicurato che i presunti aggressori sono stati arrestati e saranno presentati in tribunale, ed ha reclamato che applichino loro il castigo più severo. (Traduzione Granma Int.)
 

STAMPARE QUESTO MATERIALE


Direttore Generale: Pelayo Terry Cuervo / Direttore Editoriale: Gustavo Becerra
Granma Internacional Digital: http://www.granma.cu/
E-mail informacion@granmai.cip.cu

Spagnolo | Inglese | Francese | Portoghese | Tedesco
© Copyright. 1996-2013. Tutti i Diritti Riservati. Granma Internazionale / Digitale. Repubblica di Cuba

Subir