Prigionieri Politici dell'Impero| MIAMI 5  

     

S P O R T

  L'Avana. 28 Aprile 2014 

    

L’Avana accoglierà la serie mondiale di  Cliff Diving

Tra pochi giorni L’Avana sarà scenario di *uno degli  spettacoli sportivi più impressionanti del mondo, quando il 10 maggio inizierà la Serie Mondiale di Cliff Diving nell’emblematica Fortezza dei Tre Re del Morro, dalla quale salteranno  nel mare i principali 14 tuffatori del mondo di questa specialità.

Gli atleti in gara, tutti uomini, si esibiranno a 27 metri d’altezza, da una piattaforma montata sul faraglione all’entrata della baia de L’Avana,  una struttura d’acciaio e alluminio che supererà i sette metri d’altezza e sporgerà di otto, per evitare rischi, ha indicato  Rolando Ruiz, incaricato nazionale dei tuffi.

Tra i più famosi ci saranno il colombiano Orlando Duque, primo monarca del circuito nel 2009 e campione del mondo di sports acquatici a Barcellona 2013, dove è stata effettuata per la prima volta questa modalità.

Duque, nonostante i suoi  38 anni è uno dei tuffatori estremi più emblematici dell’universo, ha sempre il titolo della prima edizione della Serie Mondiale (2009) e di sub- campionati del 2010 e del 2012.

Il fuori serie britannico Gary Hunt, è il solo che ha una catena di titoli ininterrotti dal 2010.  Il colombiano è membro del comitato tecnico della disciplina, e alla fine  del settembre prossimo, dopo la tappa di Niteroi, in Brasile, il giorno 28, verrà a L’Avana con Pedreguera per impartire un seminario sul cliff diving.

Oltre a Duque, che l’anno scorso ha realizzato le prime prove a L’Avana, quando di studiava la possibilità d’includere l città nella serie, salteranno il russo Artem Silchenko, numero uno del ranking e vincitore dell’edizione precedente  e il britannico Gary Hunt, tre volte vincitore della competizione  (2010, 2011  e 2012).

Inoltre parteciperanno il ceco Michal Navratil, medaglia di bronzo nel 2011; lo statunitense Steve LoBue, terzo nel 2012, il messicano Jonathan Paredes, bronzo nel Campionato Mondiale (2013), il britannico Blake Aldridge, gli statunitensi Andy Jones e David Colturi; il polacco Kris Kolanus, il colombiano Miguel García, i brasiliani Jucelino Junior e Edivaldo Keda, e il messicano Jorge Ferzuli. (Traduzione GM – Granma Int.)
 

STAMPARE QUESTO MATERIALE


Direttore Generale: Pelayo Terry Cuervo / Direttore Editoriale: Gustavo Becerra
Granma Internacional Digital: http://www.granma.cu/
E-mail informacion@granmai.cip.cu

Spagnolo | Inglese | Francese | Portoghese | Tedesco
© Copyright. 1996-2013. Tutti i Diritti Riservati. Granma Internazionale / Digitale. Repubblica di Cuba

Subir