Prigionieri Politici dell'Impero| MIAMI 5  

     

S P O R T

  L'Avana. 16 Luglio 2014

    

Maradona: I “marketineros” hanno dato a  Messi qualcosa che non ha vinto

Un compunto Diego Maradona  ha lamentato la sconfitta dell’Argentina per 1-0 contro la Germania nella finale del Mondiale di calcio Brasile 2014.

Maradona ha assicurato di sentire una tristezza che fa male al cuore per aver perso la finale nel suo programma sul mondiale, parlando in “De Zurda”, che ha realizzato tutti i giorni del torneo per la catena venezuelana Telesur.

“Mi spiace per il mio paese e mi ha ferito l’anima il gol di Götze”, ha aggiunto  Maradona, che vinse una finale contro i tedeschi in Messico, nel’86, ma ne perse un’altra in Italia nel ’90.

“Credo che l’Argentina sia rimasta un pò senza gambe e che da questo i tedeschi hanno preso la forza che non hanno”, ha analizzato il Pelusa.

“In un riassunto generale, l’Argentina meritava almeno i rigori”, ha considerato.

La “National mannschaft” tedesca ha vinto la sua quarta Coppa del Mondo con un gol di Götze al 113º minuto del tempo supplementare, dopo una partita molto stazionaria nello stadio  Maracaná di Río de Janeiro, con occasioni per le due squadre”.

“Se la Germania ha vinto, è stato grazie a un malinteso della difesa argentina” ha considerato l’ex stella argentina.

Maradona ha evitato di criticare duramente  la squadra argentina in cui non ha brillato la sua stella, Lionel Messi.

“Poverino, io a Lio gli regalerei il cielo”, ha assicurato, ma quando non è giusto e i  ‘marketineros’ gli vogliono far vincere qualcosa che non ha meritato, è ingiusto”, ha aggiunto.

Il Pelusa ha detto anche che non capiva il cambio di Ezequiel Lavezzi, che giocava come un fenomeno in campo, anche se non ha criticato davvero  l’allenatore  Alejandro Sabella ed ha anche  indicato la scarsa forma del suo ex genero, l’attaccante Sergio “Kun” Agüero”.

“Il ‘Kun’ non era per questo tipo di competizione”, ha considerato nell’ultima trasmissione del suo programma De Zurda, che ha conquistato  moltissimi spettatori nel mondo intero.

(Traduzione GM - Granma Int.)

 

STAMPARE QUESTO MATERIALE


Direttore Generale: Pelayo Terry Cuervo / Direttore Editoriale: Gustavo Becerra
Granma Internacional Digital: http://www.granma.cu/
E-mail informacion@granmai.cip.cu

Spagnolo | Inglese | Francese | Portoghese | Tedesco
© Copyright. 1996-2013. Tutti i Diritti Riservati. Granma Internazionale / Digitale. Repubblica di Cuba

Subir