Prigionieri Politici dell'Impero| MIAMI 5  

     

N U E S T R A   A M E R I C A

 L'Avana. 7 Novembre 2014

 

43 ore di digiuno in solidarietà degli studenti scomparsi  

Le principali università del Messico hanno dichiarato la sospensione dei lavori in solidarietà con il movimento che reclama la localizzazione degli studenti scomparsi.

Organizzazioni civili e religiose realizzeranno oggi l’inizio di 43 ore di digiuno  e orazione per i 43 studenti scomparsi il 26 settembre nel municipio di Iguala, Guerrero, ha informato la catena televisiva Telesur.

Gli organizzatori avevano confermato che la manifestazione si realizzerà nella spianata dello Zocalo ed hanno invitato tutti i messicani a partecipare attraverso le reti sociali.

EFE informa che la giornata ecumenica di solidarietà con Ayotzinapa, “43 ore di digiuno e orazioni per i 43”, si concluderà il prossimo giovedì 113, e vi parteciperanno rappresentanti di 400 congregazioni religiose e una mezza dozzina di gruppi civili, ha indicato il sacerdote gesuita Sergio Cobo.

“L’invito è per credenti e non credenti, che partecipino in maniera creativa per continuare ad aprire un cammino di giustizia, pace e non ripetizione”, ha aggiunto.

L’annuncio del digiuno nello Zocalo è giunto durante una manifestazione di massa, con i familiari delle vittime, le organizzazioni civili, studenti e cittadini che appoggiano il richiamo di giustizia per il caso di Iguala.

La notte del 26 settembre, un gruppo di poliziotti attaccò sparando gli studenti della scuola normale rurale di Ayotzinapa, per maestri elementari.

Nell’attacco sono morte sei persone tra le quali tre studenti e 43 giovani sono scomparsi, in accordo con le investigazioni della Procura Generale della Repubblica( PL/ Traduzione GM - Granma Int.)  
 

STAMPARE QUESTO MATERIALE


Direttore Generale: Pelayo Terry Cuervo / Direttore Editoriale: Gustavo Becerra
Granma Internacional Digital: http://www.granma.cu/
E-mail informacion@granmai.cip.cu
 

Spagnolo | Inglese | Francese | Portoghese | Tedesco
© Copyright. 1996-2013. Tutti i Diritti Riservati. Granma Internazionale / Digitale. Repubblica di Cuba

Subir