Prigionieri Politici dell'Impero| MIAMI 5  

     

N U E S T R A   A M E R I C A

 L'Avana. 3 Outubro 2014

   

Assassinato in Venezuela il giovane deputato socialista Robert Serra

Il giovane deputato del Partido Socialista Unito del Venezuela (PSUV), Robert Serra, è stato assassinato la notte di mercoledì all’interno della sua residenza nella parrocchia  La Pastora di Caracas. L’informazione è stata comunicata dal ministro del Potere Popolare per l’Interno, Giustizia e Pace, Miguel Rodríguez Torres in un contatto telefonico con la  Venezuelana di Televisione,  che ha dettagliato che nelle stesse condizioni è stata uccisa anche la sua assistente e compagna di vita che lo accompagnava.

“È doloroso e molto triste informare i venezuelani che a la Pastora, nel municipio Libertador di Caracas è stato trovato il cadavere del deputato. Robert Serra, giovane venezuelano leader del PSUV con la sua compagna. Sono stati uccisi  nella notte. Sono stati vilmente assassinati in casa loro. I corpi sono stati trovati nella casa a due piani, lei al piano inferiore e lui in quello superiore”, ha detto il ministro.

Le autorità non desiderano offrire  notizie sui fatti sino a quando le investigazioni non saranno avanzate e si realizzeranno assolutamente tutte le ricerche pertinenti per trovare i colpevoli.

Avvocato laureato nell’Università Cattolica, Andrés Bello  era specializzato in criminalistica. Serra aveva già alle spalle una carriera politica importante a favore della Rivoluzione Bolivaraiana ed aveva creato  e presieduto il Movimento Avanzato Rivoluzionario costituito da giovani.

Aveva fatto parte della commissione presidenziale del Potere Popolare Studentesco, con  responsabilità diretta negli stati Anzoátegui, Zulia e Falcón, e da lì fu nominato responsabile della gioventù del Partito Socialista Unito del Venezuela (PSUV) a Caracas.

Poi il ministro  Tareck El Aissami, gli aveva offerto l’opportunità di formare un gruppo per articolare la gioventù del PSUV con il ministero e per lavorare al tema dell’ insicurezza nel programma “Mille volte gioventù”,  una responsabilità che gli aveva permesso di giungere ai settori più necessitati e di conoscere la loro realtà.

Nel novembre del 2009 fu eletto come il numero 7 di Caracas tra 13 posti da occupare  e nelle elezioni interne del PSUV per i candidati e le candiate a deputati dell’Assemblea Nazionale,  aveva ottenuto il posto principale nel circuito  2 di Caracas.

(Correo del Orinoco/ Traduzione GM - Granma Int.)
 

STAMPARE QUESTO MATERIALE


Direttore Generale: Pelayo Terry Cuervo / Direttore Editoriale: Gustavo Becerra
Granma Internacional Digital: http://www.granma.cu/
E-mail informacion@granmai.cip.cu
 

Spagnolo | Inglese | Francese | Portoghese | Tedesco
© Copyright. 1996-2013. Tutti i Diritti Riservati. Granma Internazionale / Digitale. Repubblica di Cuba

Subir