Prigionieri Politici dell'Impero| MIAMI 5  

     

N U E S T R A   A M E R I C A

 L'Avana. 30 Ottobre 2014

 

Le responsabilità degli USA nel conflitto interno colombiano

Jorge Hernandez Alvarez

Nell’ambito del processo di pace installato a L’Avana dal 2012 con il governo del presidente Juan Manuel Santos, il Comandante Matías Aldecoa, delle Forze Armate  Rivoluzionarie della Colombia-Esercito del Popolo (FARC-EP), ha ricordato le responsabilità sistematiche e molteplici  di fronte alle vittime del conflitto.

Aldecoa ha attribuito responsabilità agli Stati Uniti e ad altre potenze per il loro concetto imperialista di padroni e poliziotti del mondo.

Tutto questo si materializza nell’imposizione della dottrina di sicurezza nazionale, l’addestramento degli  ufficiali e la partecipazione diretta al conflitto, con truppe, basi militari, finanziamenti di piani specifici di guerra,  intelligenza, tra i molti aspetti.

Aldecoa ha anche reiterato che i diversi settori dell’economia e le loro organizzazioni sindacali, includendo quelle delle imprese multinazionali, devono assumere le loro responsabilità nelle origini e il prolungamento del conflitto colombiano.

Sono molti gli imprenditori che si beneficiano con la guerra, ma c’è chi ha responsabilità speciali, perchè è coinvolto in maniera diretta negli affari delle armi e della tecnologia di guerra.

I mezzi di comunicazione hanno un’alta responsabilità, perchè contribuiscono ad attizzare la guerra, promuovono campagne permanenti di disinformazione, diversioni ideologiche e guerra psicologica.

“I partiti e i movimenti politici, ha affermato, nella grande maggioranza hanno enormi responsabilità  nella guerra e lo devono ammettere in maniera chiara e categorica. Tutto questo, ha concluso, avviene perchè nel loro affanno infruttuoso per risolvere il conflitto per via militare, non solo hanno legiferato  a favore della guerra nel Congresso, ma hanno anche imposto una cultura di confronto e di sterminio del popolo (Traduzione GM – Granma Int.)
 

STAMPARE QUESTO MATERIALE


Direttore Generale: Pelayo Terry Cuervo / Direttore Editoriale: Gustavo Becerra
Granma Internacional Digital: http://www.granma.cu/
E-mail informacion@granmai.cip.cu
 

Spagnolo | Inglese | Francese | Portoghese | Tedesco
© Copyright. 1996-2013. Tutti i Diritti Riservati. Granma Internazionale / Digitale. Repubblica di Cuba

Subir