Prigionieri Politici dell'Impero| MIAMI 5  

     

N U E S T R A   A M E R I C A

 L'Avana. 19 Dicembre 2014

 

Il Nicaragua autorizza le
manovre militari di Venezuela,
Russia, USA e Messico

Unità delle forze aeree e navali di Russia, Stati Uniti, Messico e Venezuela realizzeranno manovre di pattuglie congiunte con il Nicaragua, nelle acque del Mar dei Carabi, che sino al novembre del 2012 erano sotto la sovranità della Colombia, hanno informato i media nicaraguesi.

Manovre militari nei Caraibi. Foto: AFP / TOSHIFUMI KITAMURA
Manovre militari nei Caraibi. Foto: AFP / TOSHIFUMI KITAMURA

Il governo di Managua ha informato da uno dei suoi portali elettronici che le manovre aeree e navali si realizzeranno nel primo semestre del prossimo anno nelle acque dei Caraibi, restituite al paese centroamericano grazie ad una sentenza della Corte Internazionale di Giustizia  (CIJ), il 19 novembre del 2012.

Le manovre autorizzano i militari dei paesi coinvolti ad entrare nel territorio marittimo del Nicaragua, per realizzare esercizi con fini umanitari d’addestramento, istruzione e scambio d’esperienze con l’esercito nicaragüese, dice la pubblicazione.

Il portale “La Voce del Sandinismo” ricorda che il governo nicaragüense prevede che nel 2015 inizierà inoltre la costruzione di una base d’appoggio logistico nel litorale dei Caraibi, per navi e arerei della Federazione Russa.

Inoltre inizierà la costruzione di basi operative per il sistema satellitare russo Glonass. Questi due progetto sono stati stabiliti nell’aprile scorso durante una visita del ministro degli Esteri della Russia, Serguei Lavrov.

( DPA / Traduzione GM – Granma Int.)

 

STAMPARE QUESTO MATERIALE


Direttore Generale: Pelayo Terry Cuervo / Direttore Editoriale: Gustavo Becerra
Granma Internacional Digital: http://www.granma.cu/
E-mail informacion@granmai.cip.cu
 

Spagnolo | Inglese | Francese | Portoghese | Tedesco
© Copyright. 1996-2013. Tutti i Diritti Riservati. Granma Internazionale / Digitale. Repubblica di Cuba

Subir