Prigionieri Politici dell'Impero| MIAMI 5  

     

N U E S T R A   A M E R I C A

 L'Avana. 14 Gennaio 2015

 

Tutto è pronto in Costa Rica per  il III Vertice  della CELAC

Il funzionario ha precisato che si aspetta la partecipazione dei 33 capi di Stato o di Governo.

Prensa Latina

Tutto è pronto per il III Vertice della Comunità degli Stati Latinoamericani e dei Caraibi - CELAC - che si svolgerà in Costa Rica il 28 e 29 gennaio, ha assicurato il ministro degli Esteri interino, Eduardo Trejos.

Il funzionario ha precisato che si aspetta la partecipazione dei 33 capi di Stato o di Governo che formano il blocco regionale, fondato a Caracas in Venezuela nel dicembre del 2011.

Come parte del incontro, circa duemila persone che formeranno le differenti delegazioni, giungeranno in questa nazione  centroamericana, come circa 400 corrispondenti della stampa internazionale, già accreditati.

Trejos  ha segnalato che il processo di preparazione del III Vertice di questo meccanismo regionale è durato vari mesi.

La Costa Rica ha ricevuto la presidenza pro tempore della CELAC dalle mani di Cuba, nel gennaio del 2014, durante il II Vertice organizzato a L’Avana e la consegnerà all’Ecuador al termine del Vertice ( Traduzione GM – Granma Int.)
 

STAMPARE QUESTO MATERIALE


Direttore Generale: Pelayo Terry Cuervo / Direttore Editoriale: Gustavo Becerra
Granma Internacional Digital: http://www.granma.cu/
E-mail informacion@granmai.cip.cu
 

Spagnolo | Inglese | Francese | Portoghese | Tedesco
© Copyright. 1996-2013. Tutti i Diritti Riservati. Granma Internazionale / Digitale. Repubblica di Cuba

Subir