Prigionieri Politici dell'Impero| MIAMI 5  

     

N U E S T R A   A M E R I C A

 L'Avana. 12 Dicembre 2014

 

Cuba e Haiti hanno firmato un nuovo accordo di collaborazione per l’alfabetizzazione

L’accordo canalizza lo sviluppo di tre tappe di alfabetizzazione con un periodo di durata di cinque mesi ognuna e si prevede che nella prima tappa si alfabetizzeranno circa 200.000 haitiani.

Amelia Duarte de la Rosa - Testo e foto

La ministra cubana ha visitato una scuola elementare ed ha parlato con maestri e alunni.
La ministra cubana ha visitato una scuola elementare ed ha parlato con maestri e alunni.

Un nuovo accordo di collaborazione relazionato allo sviluppo dell’alfabetizzazione, è stato appena  firmato da  Ena Elsa Velázquez e NesmyManigat, ministri d’Educazione di Cuba e Haiti, rispettivamente.

“Questo accordo canalizza lo sviluppo di tre tappe di alfabetizzazione che saranno la sesta, settima e ottava, con un periodo di durata di cinque mesi ognuna. Nella sesta, che si convoca adesso, si prevede che si alfabetizzeranno circa 200.000 haitiani”, ha spiegato la ministra dell’Isola a Granma.

Cuba mantiene, dal 1999, una brigata di maestri che sino ad oggi sono stati assessori  per l’alfabetizzazione di più di 400.000 persone in Haiti, il cui livello di analfabetismo è uno dei più alti della regione.

“Credo che questo sia un gesto molto altruista da parte di  qualsiasi governo, pensare che togliere dall’ignoranza gli abitanti insegnando loro a leggere e scrivere.

Ho fiducia che questo accordo lo porteremo avanti in maniera congiunta nel 2015 e 2016 e  faremo tutto il necessario per far sì che la campagna continui ad avere successo, per continuare ad avanzare nel cammino dell’educazione per il popoli di Haiti”, ha commentato ancora.

Il ministro haitiano ha detto che la giornata è stata storica, riferendosi alle relazioni di cooperazione tra i due paesi in materia d’ educazione.

“Cuba è un modello da seguire nei Caraibi e in America Latina. La sfida è grande, ma Haiti s’impegna a lavorare”, ha assicurato.

La ministra Velásquez ha invitato il suo omologo a partecipare a “Pedagogia 2015” che si svolgerà dal 26 al 30 gennaio  del 2015, in cui si firmerà un altro accordo di lavoro in materia di preparazione e specializzazione dei maestri haitiani.

 La ministra cubana ha anche visitato una scuola elementare  ed ha parlato con maestri e alunni e li ha esortati e studiare e a prepararsi.

La brigata dei mastri cubani, distribuita nei dieci dipartimenti del paese, prepara il personale specializzato haitiano con i metodi  “Apran” o “alfaradio” e “Yo sí puedo”. ( Traduzione GM - Granma Int.).
 

STAMPARE QUESTO MATERIALE


Direttore Generale: Pelayo Terry Cuervo / Direttore Editoriale: Gustavo Becerra
Granma Internacional Digital: http://www.granma.cu/
E-mail informacion@granmai.cip.cu
 

Spagnolo | Inglese | Francese | Portoghese | Tedesco
© Copyright. 1996-2013. Tutti i Diritti Riservati. Granma Internazionale / Digitale. Repubblica di Cuba

Subir