Prigionieri Politici dell'Impero| MIAMI 5  

     


CUBA
NuestrA America
ESTERI
SPORT
CULTURA




COMUNICATE
CON I
CINQUE EROI


RIFLESSIONI   FIDEL
- Il dovere d’evitare
una guerra in Corea


Cuba contro
il Blocco

Intriduzione
Capitolo-1 / Capitolo-2
Capitolo-3 / Capitolo-4
Capitolo-3-2 /Capitolo-3-3
Capitolo-3-4



         Capitolo
1 | 2 | 3 |
4 | 5 | 6
7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12
13 | 14 |
15 | 16 | 17
1819 | 20 | 21 | 22

23 | 24 | 25

- PAROLE DI FIDEL 
 

SPECIALI IE GI
-
Conversazioni con
Fidel Castro: I pericoli
di una Guerra Nucleare


• 
Fino alla
   Vittoria Sempre

Sito Web di Ernesto CHE Guevara
di una Guerra Nucleare

A giro di Posta
avuelta@granmai.cip.cu

 

 

E S T E R I

 L'Avana. 9 Ottobre 2014

   

In Liberia i primi medici cubani che combatteranno l’Ebola

Non solo in Sierra Leone gli specialisti cubani della salute contro l’Ebola. Il ministro liberiano delle Relazioni Estere ha ringraziato il governo cubano per questa solida prova d’amicizia e solidarietà con le persone in necessità.

Medici Senza Frontiere (MSF): un  lavoratore  alimenta un bambino con il virus dell’Ebola in un centro di MSF a Kailahun, a est della Sierra Leone, il 15 agosto del 2014. AFP Photo: Carl De Souza.
Medici Senza Frontiere (MSF): un  lavoratore  alimenta un bambino con il virus dell’Ebola in un centro di MSF a Kailahun, a est della Sierra Leone, il 15 agosto del 2014. AFP Photo: Carl De Souza.

Monrovia - Il Governo liberiano ha informato che i primi medici cubani che parteciperanno ai lavori nella lotta contro l’Ebola sono già nel paese e che 50 esperti giungeranno nei prossimi giorni per unirsi a questo gruppo iniziale,  anche se il numero potrà variare in corrispondenza alle necessità,  ha precisato il governo della Liberia in un comunicato.

EFE ha informato che  il ministro liberiano  delle Relazioni Estere, Augustine Kpehe Nga­fuan, ha ringraziato il governo cubano per questa solida prova d’amicizia e solidarietà con le persone in necessità.

Il ministro ha anche dichiarato che spera veramente che la malattia sia sradicata rapidamente nel suo paese, il più colpito dall’epidemia di Ebola,  malattia che ha già provocato la morte 3900 persone in Africa.

Il medico cubano che dirige questa spedizione, Juan Carlos Dupuy Núñez, ha detto che questo gruppo della sanità che lavorerà con le autorità del paese, forma parte della risposta internazionale per controllare l’epidemia. 

Tutto il personale medico che Cuba invia in Africa riceve una preparazione teorica e pratica e un addestramento in biosicurezza e rischi delle malattie emergenti. ( Traduzione GM – Granma Int.) 
 

STAMPARE QUESTO MATERIALE


Direttore Generale: Pelayo Terry Cuervo / Direttore Editoriale: Gustavo Becerra Estorino
Granma Internacional Digital: http://www.granma.cu/
E-mail informacion@granmai.cip.cu

Spagnolo | Inglese | Francese | Portoghese | Tedesco
© Copyright. 1996-2013. Tutti i Diritti Riservati. Granma Internazionale / Digitale. Repubblica di Cuba

Subir