Prigionieri Politici dell'Impero| MIAMI 5  

     


CUBA
NuestrA America
ESTERI
SPORT
CULTURA




COMUNICATE
CON I
CINQUE EROI


RIFLESSIONI   FIDEL
- Il dovere d’evitare
una guerra in Corea


Cuba contro
il Blocco

Intriduzione
Capitolo-1 / Capitolo-2
Capitolo-3 / Capitolo-4
Capitolo-3-2 /Capitolo-3-3
Capitolo-3-4



         Capitolo
1 | 2 | 3 |
4 | 5 | 6
7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12
13 | 14 |
15 | 16 | 17
1819 | 20 | 21 | 22

23 | 24 | 25

- PAROLE DI FIDEL 
 

SPECIALI IE GI
-
Conversazioni con
Fidel Castro: I pericoli
di una Guerra Nucleare


• 
Fino alla
   Vittoria Sempre

Sito Web di Ernesto CHE Guevara
di una Guerra Nucleare

A giro di Posta
avuelta@granmai.cip.cu

 

 

E S T E R I

 L'Avana. 21 Ottobre 2014

   

Il PIL della Cina è aumentato del  7.3 % nel terzo  trimestre

Ilsa Rodriguez 

Il Prodotto Interno Lordo (PIB) della Cina è aumentato del 7,3 % nel terzo trimestre del 2014, riflesso di un passo più lento della sua economia, ma con un margine ragionevole, hanno informato i portavoce ufficiali.

In accordo con il Burò Nazionale delle Statistiche, la crescita nel periodo  da luglio a settembre è stata la più lenta in un trimestre dagli inizi del 2009, anche si è in linea con le aspettative del mercato.

Quest’anno il PIL ha riportato un’espansione del 7.4% nel primo trimestre, il 7.5% nel secondo e il 7.3 nel terzo, ha precisato il portavoce del BNE, Sheng Laiyun, commentando che in generale l’economia cinese ha mantenuto uno sviluppo sicuro da gennaio a settembre, anche se il panorama nazionale e estero rimane complesso.

“La Cina manterrà politiche macro economiche stabili che si dovranno aggiustare quando sarà appropriato, per assicurare una crescita economica ferma e sana”, ha aggiunto.

Altri dati offerti dal funzionario  sono che il pro- capite familiare è stato superiore al PIL da gennaio a settembre ed è aumentato al 8.2% in termini reali, paragonato allo stesso periodo del 2013 e che l’inflazione si è mantenuta relativamente bassa.

Si è ridotta la breccia tra le famiglie della città e quelle delle campagne, incrementando il loro reddito pro-capiate al 9.7 %, rispetto al 6.9% delle loro simili nelle città.

Il BNE ha informato che la crescita della produzione industriale è rallentata al 8.5% nei primi tre trimestri del 2014, anche se l’ha considerata una crescita stabile.

Solo in settembre la produzione è aumentata del 8% , cioè l’1,1% più che in agosto.

La produzione industriale ha rappresentato il 46% del PIL totale nel 2013. ed è uno degli indici fondamentali della sua crescita, hanno precisato gli specialisti (Traduzione GM - Granma Int.)
 

STAMPARE QUESTO MATERIALE


Direttore Generale: Pelayo Terry Cuervo / Direttore Editoriale: Gustavo Becerra Estorino
Granma Internacional Digital: http://www.granma.cu/
E-mail informacion@granmai.cip.cu

Spagnolo | Inglese | Francese | Portoghese | Tedesco
© Copyright. 1996-2013. Tutti i Diritti Riservati. Granma Internazionale / Digitale. Repubblica di Cuba

Subir