Prigionieri Politici dell'Impero| MIAMI 5  

     


CUBA
NuestrA America
ESTERI
SPORT
CULTURA




COMUNICATE
CON I
CINQUE EROI


RIFLESSIONI   FIDEL
- Il dovere d’evitare
una guerra in Corea


Cuba contro
il Blocco

Intriduzione
Capitolo-1 / Capitolo-2
Capitolo-3 / Capitolo-4
Capitolo-3-2 /Capitolo-3-3
Capitolo-3-4



         Capitolo
1 | 2 | 3 |
4 | 5 | 6
7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12
13 | 14 |
15 | 16 | 17
1819 | 20 | 21 | 22

23 | 24 | 25

- PAROLE DI FIDEL 
 

SPECIALI IE GI
-
Conversazioni con
Fidel Castro: I pericoli
di una Guerra Nucleare


• 
Fino alla
   Vittoria Sempre

Sito Web di Ernesto CHE Guevara
di una Guerra Nucleare

A giro di Posta
avuelta@granmai.cip.cu

 

 

E S T E R I

 L'Avana. 15 Ottobre 2014

   

Il Reverendo Jesse Jackson chiede la fine del blocco a Cuba

Washington.— Il reverendo nordamericano Jesse Jackson ha chiamato  a terminare con il blocco economico, commerciale e finanziario che gli Stati Uniti impongono a Cuba da 52 anni.

Jackson ha segnalato che: “L’opposizione implacabile del governo degli Stati Uniti alla presenza di Cuba nelle riunioni emisferiche, ha offeso praticamente tutti i  nostri vicini”,  oltre a far riconoscere che questa politica di strangolamento contro l’Isola dei Caraibi ha aiutato a isolare Washington.

Inoltre ha segnalato la politica interna come un’altra importante ragione per mantenere la crudele misura, in particolare attraverso i vincoli della Casa Bianca con i votanti cubano americani nello stato della Florida.

Jesse Jackson ha sentenziato che il  presidente statunitense Barack Obama potrebbe far rivivere il paese come leader della regione se ponesse fien ad una vergogna storica  e se eliminasse il blocco imposto dagli USA all’Isola. (Radio Reloj/Traduzione GM - Granma Int.)
 

STAMPARE QUESTO MATERIALE


Direttore Generale: Pelayo Terry Cuervo / Direttore Editoriale: Gustavo Becerra Estorino
Granma Internacional Digital: http://www.granma.cu/
E-mail informacion@granmai.cip.cu

Spagnolo | Inglese | Francese | Portoghese | Tedesco
© Copyright. 1996-2013. Tutti i Diritti Riservati. Granma Internazionale / Digitale. Repubblica di Cuba

Subir