Prigionieri Politici dell'Impero| MIAMI 5  

     


CUBA
NuestrA America
ESTERI
SPORT
CULTURA




COMUNICATE
CON I
CINQUE EROI


RIFLESSIONI   FIDEL
- Il dovere d’evitare
una guerra in Corea


Cuba contro
il Blocco

Intriduzione
Capitolo-1 / Capitolo-2
Capitolo-3 / Capitolo-4
Capitolo-3-2 /Capitolo-3-3
Capitolo-3-4



         Capitolo
1 | 2 | 3 |
4 | 5 | 6
7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12
13 | 14 |
15 | 16 | 17
1819 | 20 | 21 | 22

23 | 24 | 25

- PAROLE DI FIDEL 
 

SPECIALI IE GI
-
Conversazioni con
Fidel Castro: I pericoli
di una Guerra Nucleare


• 
Fino alla
   Vittoria Sempre

Sito Web di Ernesto CHE Guevara
di una Guerra Nucleare

A giro di Posta
avuelta@granmai.cip.cu

 

 

E S T E R I

 L'Avana. 14 Ottobre 2014

   

Lo Stato Islamico ha schiavizzato, violato o venduto almeno 2.500 donne e bambine

Il movimento yihadista Stato Islamico ha definito “un diritto” trattare come schiave sessuali le donne che catturano. In una pubblicazione nel suo media di propaganda ‘Dabiq gli islamisti hanno spiegato che questa pratica è conforme alla legge islamica ‘sharía’, ha informato  l’agenzia RIA Novisti.

La pubblicazione è apparsa dopo un nuovo rapporto di Human Rights Watch sul problema generato dalle conquiste da parte del gruppo islamista in ampi territori in Iraq e Siria quest’anno.

“Abbiamo udito storie orrende su matrimoni forzati,  schiavitù sessuale e violenza. Alcune  vittime erano bambine”,  ha detto Fred Abrahams, assessore dell’organizzazione che difende i diritti umani.

I dati della ONU dicono che membri del EI hanno schiavizzato violato e venduto per 10 dollari per lo meno  2500 donne e bambine.

Nel giugno scorso il portale  ‘The Clarion Project ha  informato che i combattenti del EI hanno posto manifesti nella città di Mosul, la seconda più grande in Iraq, che dicono che le donne nubili devono obbligatoriamente incorporarsi alla yihad, offrendo sesso ai combattenti del gruppo. (RT / Traduzione GM - Granma Int.)
 

STAMPARE QUESTO MATERIALE


Direttore Generale: Pelayo Terry Cuervo / Direttore Editoriale: Gustavo Becerra Estorino
Granma Internacional Digital: http://www.granma.cu/
E-mail informacion@granmai.cip.cu

Spagnolo | Inglese | Francese | Portoghese | Tedesco
© Copyright. 1996-2013. Tutti i Diritti Riservati. Granma Internazionale / Digitale. Repubblica di Cuba

Subir