Prigionieri Politici dell'Impero| MIAMI 5  

     


CUBA
NuestrA America
ESTERI
SPORT
CULTURA




COMUNICATE
CON I
CINQUE EROI


RIFLESSIONI   FIDEL
- Il dovere d’evitare
una guerra in Corea


Cuba contro
il Blocco

Intriduzione
Capitolo-1 / Capitolo-2
Capitolo-3 / Capitolo-4
Capitolo-3-2 /Capitolo-3-3
Capitolo-3-4



         Capitolo
1 | 2 | 3 |
4 | 5 | 6
7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12
13 | 14 |
15 | 16 | 17
1819 | 20 | 21 | 22

23 | 24 | 25

- PAROLE DI FIDEL 
 

SPECIALI IE GI
-
Conversazioni con
Fidel Castro: I pericoli
di una Guerra Nucleare


• 
Fino alla
   Vittoria Sempre

Sito Web di Ernesto CHE Guevara
di una Guerra Nucleare

A giro di Posta
avuelta@granmai.cip.cu

 

 

E S T E R I

 L'Avana. 13 Novembre 2014

   

Il Cono Sud africano riunito in Zambia per i funerali di Stato

Il presidente Michael Sata è morto il 28 ottobre a Londra afflitto da mesi da un’improvvisa malattia.

Lusaka:  Capi di Stato e altri leaders politici del  Cono Sud africano si sono uniti martedì 11 a migliaia di cittadini dello Zambia in un commosso saluto al presidente  Michael Sata.

Alla cerimonia hanno partecipato  i presidenti  dello Zimbabwe, Robert Mugabe; del Madagascar, Hery Rajaonarimampianina; della  Namibia, Hifikepunye Pohamba e del Kenya, Uhuru Kenyatta,  del Mozambico, Armando Emilio Guebuza, e il vicepresidente del Sudafrica, Cyril Ramaphosa, che hanno accompagnato i servizi funebri con  il presidente dello Zambia in funzioni  Guy Scott.

Sata, di 77 anni è morto a Londra per un’improvvisa e dolorosa malattia.

Mugabe, che ha pronunciato il discorso di commiato dopo quello di  Scott, ha ricevuto un forte applauso quando è entrato nello stadio di Lusaka  e si rivolto all’udienza zambiana in qualità di dirigente dalla comunità per lo sviluppo dell’Africa Australe  (SADC).

“Oggi le parole ci mancano o i pensieri sono troppo fragili perchè non sopportano il carico del nostro dolore”, ha detto Mugabe aggiungendo che Sata considerava le nazioni sudafricane come gemelle siamesa,  ha informato PL.

La bara con il corpo del Presidente dello Zambia è stata portata a dieci Km. in un veicolo dell’esercito dalla Casa dello Stato allo Stadio Eroi Nazionali, dov’è stata realizzata un liturgia ecclesiastica diretta dall’Arcivescovo cattolico di Lusaka, Telesphore Mphundu, che ha diretto i procedimenti funerari circondato da  migliaia di cittadini vestiti a lutto.

I resti di Sata riposeranno nella sua ultima dimora, l’Embassy Park, il luogo del seppellimento  presidenziale.

Sata, tra le conquiste sociali nella sua vita politica ha ricostruito l’infrastruttura stradale della nazione e ha sviluppato istituzioni d’insegnamento superiore in tutte le province. Ha lasciato nove figli, ed è il secondo presidente morto durante l’incarico in questo paese. (Traduzione GM- Granma Int.)
 

STAMPARE QUESTO MATERIALE


Direttore Generale: Pelayo Terry Cuervo / Direttore Editoriale: Gustavo Becerra Estorino
Granma Internacional Digital: http://www.granma.cu/
E-mail informacion@granmai.cip.cu

Spagnolo | Inglese | Francese | Portoghese | Tedesco
© Copyright. 1996-2013. Tutti i Diritti Riservati. Granma Internazionale / Digitale. Repubblica di Cuba

Subir