Prigionieri Politici dell'Impero| MIAMI 5  

     

C U L T U R A

  L'Avana. 3 Ottobre 2014

   

Una messa a fuoco di futuro nel
foro di radio e televisione
• Dirigenti e specialisti  di 27 paesi parteciperanno all’incontro

Ileana González

Dedicata ai giovani, dal 19 al 24 prossimi, si realizzerŕ la Convenzione di  Radio e Televisione Cuba 2014, che analizzerŕ l’influenza dei prodotti d’alta  domanda nella formazione dei valori e la difesa della pace.

Omar Olazábal, presidente del Comitato Organizzatore, ha precisato che confluiranno i Festivals Nazionali di Radio e Televisione; l’Incontro della Rete Mondiale delle Emittenti e dei Canali in Difesa dell’Umanitŕ, un seminario sui programmi per i bambini e gli adolescenti e un altro dei giovani creatori.

Dirigenti e specialisti di 27 paesi parteciperanno al Foro che favorirŕ gli scambi di idee sugli influssi dei mezzi di comunicazione.

Alla Expo-Fiera Internazionale parteciperanno espositori e imprese fornitrici di tecnologie, con un’ampia rappresentazione dei canali, dei tele -centri e delle emittenti  dell’Isola. (Radio Reloj/ Traduzione GM - Granma Int.)
 

STAMPARE QUESTO MATERIALE


Direttore Generale: Pelayo Terry Cuervo / Direttore Editoriale: Gustavo Becerra
Granma Internacional Digital: http://www.granma.cu/
E-mail informacion@granmai.cip.cu

Spagnolo | Inglese | Francese | Portoghese | Tedesco
© Copyright. 1996-2013. Tutti i Diritti Riservati. Granma Internazionale / Digitale. Repubblica di Cuba

Subir