Prigionieri Politici dell'Impero| MIAMI 5  

     

C U L T U R A

  L'Avana. 31 Ottobre 2014

   

Conecta TV: nuovo canale culturale latinoamericano
• Il progetto del canale vuole unire identità con la
cultura come pretesto

Studenti della Scuola Internazionale di Cinema e Televisione (EICTV) di San Antonio de los Baños, hanno presentato alcuni giorni fa a L’Avana il progetto televisivo Conecta TV come una proposta per unire identità con la cultura, come pretesto.

Durante la quarta giornata della I Convenzione di Radio e Televisione, Cuba 2014, -con sede nel Palazzo delle Convenzioni de L’Avana i membri della recente Cattedra di Televisione e Nuevi Media di questo centro, hanno offerto una piccola  mostra della programmazione di questa televisione.

“Questa è un’iniziativa concepita come lavoro di corso, nel quale pensiamo di comprendere il grande rango tematico latinoamericano, fatto dai e per i  produttori e per i consumatori di cultura”, ha spiegato Laritza Becerra, del Brasile.

“C’è molto interesse nella grandi catene come  Al Jazeera e la britannica BBC per la nostra regione, e per questo pensiamo di mettere a fuoco questo interesse per raccontare la nostra storia, con forme ed estetiche proprie del contesto” ha aggiunto.

Con un lineare disegno di presentazione e immagine, Conecta TV crea programmi come   “Compartidos”, una maniera nuova di conoscere le persone attraverso il loro profilo in Facebook e le loro spiegazioni su quello che cercano.

Oltre a “Compartidos” hanno presentato Piti piti Fú, uno spazio in cui i bambini raccontano le loro esperienze, i loro interessi e mostrano le proprie  simpatie e i migliori  amici.

Il canale include anche documentari, programmi infantili, interviste e musica, creati  dagli stessi studenti per mostrare l’ampio ventaglio della cultura latinoamericana.

Nato nella EICTV, non potevano mancare i cortometraggi e lungometraggi di fiction per aprire le porte al mondo cinematografico latinoamericano.

Fondata nel 1986, grazie ad un’idea di  Gabriel García Márquez e ribattezzata “Di tutti i mondi”, la Scuola di San Antonio de los Baños è considerata una delle più importanti del suo genere nel mondo.

La sua meta principale è sviluppare il talento creatore e difendere il diritto di disporre  della propria immagine, come il diritto di vedere cinema di ogni parte, per contribuire a liberare lo sguardo dello spettatore. (Traduzione GM – Granma Int.)
 

STAMPARE QUESTO MATERIALE


Direttore Generale: Pelayo Terry Cuervo / Direttore Editoriale: Gustavo Becerra
Granma Internacional Digital: http://www.granma.cu/
E-mail informacion@granmai.cip.cu

Spagnolo | Inglese | Francese | Portoghese | Tedesco
© Copyright. 1996-2013. Tutti i Diritti Riservati. Granma Internazionale / Digitale. Repubblica di Cuba

Subir