Prigionieri Politici dell'Impero| MIAMI 5  

     

C U L T U R A

  L'Avana. 28 Ottobre 2014

   

Comincia a Cuba il Festival Internazionale del Balletto

Martha Sánchez Martínez

La 24ª edizione del  Festival Internazionale del Balletto de L’Avana comincia oggi con un omaggio  al celebre drammaturgo inglese William Shakespeare, al quale è dedicato questo appuntamento “Per Shakespeare, la danza”, è lo slogan dell evento che permetterà di ammirare sino al prossimo 7 settembre le stelle dell’ American Ballet Theatre, il New York City, il Balletto Ispanico di New York, la compagnia Linga della Svizzera  e il Balletto Stabile del Teatro Colón di Buenos Aires ( Argentina), tra gli altri.

Il Festival renderà omaggio al grande scrittore inglese con la presentazione di alcune delle sue opere,  espresse con il linguaggio della danza.

Il Festival, presieduto dalla Prima Ballerina Assoluta cubana, Alicia Alonso, occuperà i teatri Nacional, Mella e Karl Marx della capitale come sedi principali, oltre a gallerie per esposizioni, aree di conferenze, presentazioni di libri e cicli di cinema e video.

Il comitato organizzatore ha informato che le prime figure e il noto corpo di ballo del Balletto Nazionale di Cuba saranno protagonisti di gran parte degli spettacoli, con artisti stranieri e vari gruppi invitati.

Simultaneamente, la compagnia cubana offrirà corsi di tecnica di balletto per professionisti, artisti e studenti a livello superiore.

Una foto della disegnatrice  cubana Yailín Alfaro figura come manifesto della 24ª edizione di questo Festival con più di 50 anni di storia, uno dei più  datati di quanti si realizzano a scala mondiale.

Shakespeare è considerato lo scrittore più importante in lingua inglese e il BNC ha nel suo repertorio le sue opere più conosciute, come  Romeo e Giulietta, con coreografia di Alicia  Alonso, che la stessa maestra chiama  indistintamente “Shakespeare e le sue maschere.

Romeo e Giulietta  sarà l’opera della gala inaugurale del Festival, oggi martedì 28,   in commemorazione dei 450 anni dalla nascita del grande scrittore inglese.

Sono rappresentati molti paesi in questa edizione del Festival: Germania, Argentina, Brasile, Colombia, Cile, Danimarca,  Spagna, Stati Uniti, Francia, Gran Bretagna, Italia, Giappone, Norvegia, Perù, Portogallo, Repubblica Dominicana, Cina, Sudafrica, Uruguay e Venezuela. (Traduzione GM - Granma Int.)
 

STAMPARE QUESTO MATERIALE


Direttore Generale: Pelayo Terry Cuervo / Direttore Editoriale: Gustavo Becerra
Granma Internacional Digital: http://www.granma.cu/
E-mail informacion@granmai.cip.cu

Spagnolo | Inglese | Francese | Portoghese | Tedesco
© Copyright. 1996-2013. Tutti i Diritti Riservati. Granma Internazionale / Digitale. Repubblica di Cuba

Subir