Prigionieri Politici dell'Impero| MIAMI 5  

     

C U L T U R A

  L'Avana. 18 Settembre  2014

   

Sementi di Ñacahuasú, un avvicinamento agli uomini del  Che

Yolaidy Martinez Ruiz

La Paz -  “Semillas de Ñacahuasú” è il nome di una serie di documentari presentata  in Bolivia e sulla vita di 20 guerriglieri di questo paese sudamericano che combatterono con  Ernesto "Che" Guevara.

Il materiale è stato presentato nella sede della Vicepresidenza dai realizzatori cubani Adys Cupull e Froilán González, che tra il  2012 e il 2014  hanno percorso più di 6000 Km. del territorio boliviano per investigare su questi uomini.

Gli audiovisivi presentano 20 capitoli di 12- 15 minuti con le voci dei figli, dei coniugi e di altri familiari e amici,  che raccontano la vita di coloro che accompagnarono il Che durante le gesta iniziate nel novembre del 1966.

Sono interviste inedite sviluppate in sette dei nove dipartimenti della Bolivia e molte sono state realizzate in quechua, una delle lingue indigene parlate nella nazione.

González ha definito quei combattenti “Gente Onorevole, che ha affrontato le difficoltà e ha vinto la morte con il solo proposito di garantire un futuro migliore alla nazione”, ed ha spiegato che il titolo si riferisce al fiume Ñacahuasú, che scorre a 100 Km. dal luogo in cui si stabilì il primo accampamento della guerriglia.

Leandro González, uno dei produttori dell’audiovisivo, ha detto  a Prensa Latina che il lavoro aiuterà a sapere come questi combattenti si formarono e come, essendo così pochi, furono capaci di affrontare i Rangers, una forza speciale degli Stati Uniti presente nella regione.

Erano presenti alla proiezione membri del corpo diplomatico di Cuba, Nicaragua, Perù, Argentina e Venezuela, rappresentanti del Governo e delle principali Istituzioni statali della  Bolivia. Dal 21 settembre il canale Abya Yala trasmetterà i documentari e la loro proiezione è programmata anche a La Paz, Cochabamba e Santa Cruz.

La Scuola di Gestione Pubblica Plurinazionale s’incaricherà che gli audiovisivi siano usati come materiali di studio e della loro diffusione a livello nazionale e internazionale ( Traduzione GM - Granma Int.)
 

STAMPARE QUESTO MATERIALE


Direttore Generale: Pelayo Terry Cuervo / Direttore Editoriale: Gustavo Becerra
Granma Internacional Digital: http://www.granma.cu/
E-mail informacion@granmai.cip.cu

Spagnolo | Inglese | Francese | Portoghese | Tedesco
© Copyright. 1996-2013. Tutti i Diritti Riservati. Granma Internazionale / Digitale. Repubblica di Cuba

Subir