Prigionieri Politici dell'Impero| MIAMI 5  

     

C U L T U R A

  L'Avana. 17 Settembre  2014

   

Los Van Van hanno fatto ballare in Habanarte

Un martedì musicale indimenticabile e non solo…

Reina Magdariaga

  

Los Van Van, considerati dalla critica come i Rolling Stones della salsa, hanno dato la carica ai ballerini nell’ambito della VI Giornata del festival Habanarte.

Il gruppo, Premio Grammy al Miglior  Album di Salsa nel 2000, si è esibito nel Salone Rosado de la Tropical suonando i migliori brani del suo repertorio, applauditi nei palcoscenici dei cinque continenti.

Gli organizzatori avevano segnalato che in questa vetrina culturale di Cuba, nella Casa della Musica di Miramar avrebbe suonato Havana D'Primera, un’orchestra fondata nel 2007, i cui membri sono musicisti di grande talento e con eccellenti risultati professionali.

Martedì 16 è stato un giorno eccezionale, con il gruppo Yoruba Andabo nel Palazzo della Rumba, un vero esempio di autenticità che ha portato la sua arte in Colombia, Canada e Stati Uniti, tra i tanti paesi.

Le ragazze di Caribe Girls, orchestra  fondata nel 1999, hanno regalato nella Casa della Musica de L’Avana generi come il son, il merengue, il cha cha cha, la rumba e il bolero.

Opzioni di gran classe sono state le melodie regalate da  Arnaldo y su Talismán, dal grande Gerardo Alfonso, da Lynn Milanés e il suo gruppo e un concerto di Sello Cubano.

L’organizzazione di Habanarte ogni giorno propone non solo musica, ma anche danza, cinema, teatro belle arti... tutta l’arte possibile in un appuntamento che terminerà domenica 21. ( Traduzione GM - Granma Int.)
 

STAMPARE QUESTO MATERIALE


Direttore Generale: Pelayo Terry Cuervo / Direttore Editoriale: Gustavo Becerra
Granma Internacional Digital: http://www.granma.cu/
E-mail informacion@granmai.cip.cu

Spagnolo | Inglese | Francese | Portoghese | Tedesco
© Copyright. 1996-2013. Tutti i Diritti Riservati. Granma Internazionale / Digitale. Repubblica di Cuba

Subir