Prigionieri Politici dell'Impero| MIAMI 5  

     

C U L T U R A

  L'Avana. 10 Settembre  2014

   

Valido apporto di Cuba nella lotta all’analfabetismo

Lázaro Chiang Macate

Il metodo cubano di alfabetizzazione ha portato benefici a piů di otto milioni di persone in 30 nazioni.

Mediante il metodo cubano di alfabetizzazione “Yo sí puedo”, che utilizza mezzi audiovisivi, hanno imparato a leggere e scrivere circa otto milioni di persone in quasi 30 nazioni, con i migliori risultati in Venezuela e in Bolivia.

Dopo aver sradicato l’analfabetismo in Cuba, l’Isola dei Caraibi ha ricevuto numerosi premi tra i quali il Krupskaya, e il Pavlevi, assegnato al modello d’educazione per gli adulti nel paese. Poi ha ottenuto il premio Rey Sejons, che ha sottolineato l’esempio della solidarietŕ cubana per la sua partecipazione allo sviluppo del sistema non normale d’ educazione in Haiti.

Il dottor Jorge Tamayo, dell’Istituto Pedagogico Latinoamericano e Caraibico, ha detto a Radio Reloj che recentemente la UNESCO ha assegnato il Premio Rey Sejons al progetto dell’Ecuador, convocato dai Ministeri d’Educazione di Cuba e dalla nazione sudamericana. (Traduzione GM – Granma Int.)
 

STAMPARE QUESTO MATERIALE


Direttore Generale: Pelayo Terry Cuervo / Direttore Editoriale: Gustavo Becerra
Granma Internacional Digital: http://www.granma.cu/
E-mail informacion@granmai.cip.cu

Spagnolo | Inglese | Francese | Portoghese | Tedesco
© Copyright. 1996-2013. Tutti i Diritti Riservati. Granma Internazionale / Digitale. Repubblica di Cuba

Subir