Prigionieri Politici dell'Impero| MIAMI 5 

     

C u b a

                                    L'Avana. 4 Dicembre 2014

 

Termina  il congresso internazionale Biotecnologia Habana 2014     

Nicholas Valdés  

Con la conferenza  "Biotecnologia: Apporti al maneggio  integrato delle plaghe", è iniziata oggi l’ultima giornata  del Congresso Internazionale Biotecnologia Habana 2014, iniziato il 1º dicembre.

Alberto Pantoja, ufficiale di produzione e protezione delle coltivazioni dell’ Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura (FAO).

Un’altra presentazione  la terrà il professore Sjef Smeekens, dell’Università olandese di Ultrecht, che parlerà dei segnali  dello zucchero nel controllo della crescita delle piante.

Oltre agli incontri generali della giornata, con tutti i partecipanti, nel Simposio sull’Interazione molecolare tra le piante e i patogeni  si presenteranno varie relazioni di specialisti della Colombia e di Cuba.

Biotecnologia Habana 2014 si è svolto con al centro il tema "Agro-Biotecnologia per la sostenibilità agricola", e la partecipazione di scienziati di 34 paesi in rappresentazione di tutti i continenti.

Durante il Congresso sono stati presentati 323 lavori, con otto conferenze  e sei simposi specialistici. ( Traduzione GM- Granma Int.)

 

STAMPARE QUESTO MATERIALE


Direttore Generale: Lázaro Barredo Medina / Direttore Editoriale: Gustavo Becerra Estorino
Granma Internacional Digital: http://www.granma.cu/
E-mail informacion@granmai.cip.cu
 

Spagnolo | Inglese | Francese | Portoghese | Tedesco
© Copyright. 1996-2012. Tutti i Diritti Riservati. Granma Internazionale / Digitale. Repubblica di Cuba

Subir