Prigionieri Politici dell'Impero| MIAMI 5 

     

C u b a

                                    L'Avana. 2 Ottobre 2014

 

Ratificata la solida amicizia tra
Cuba  la Cina

Il primo vicepresidente dei Consigli  di Stato e dei Ministri, Miguel Díaz-Canel, ha presieduto la cerimonia di celebrazione del 65º  anniversario della Repubblica Popolare della Cina

Sergio G. Gallo - Foto: Jorge Luis González

Alla cerimonia hanno assistito alti dirigente del Governo, del Partito e delle Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba.
Alla cerimonia hanno assistito alti dirigente del Governo, del Partito e delle Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba.

Le relazioni tra la Cina e Cuba sono un esempio di cooperazione tra paesi in via di sviluppo e approfondirle  è una priorità della politica estera  del grande paese asiatico, ha assicurato ieri, mercoledì 1º ottobre, l’ambasciatore  Zhang Tuo nella cerimonia di celebrazione por il 65º anniversario della fondazione della Repubblica Popolare della Cina.

Nella cerimonia, presieduta dal primo vicepresidente dei Consigli  di Stato e dei Ministri, Miguel Díaz-Canel, il diplomatico cinese ha ricordato che Cuba è stata la prima nazione d’America a stabilire relazioni diplomatiche con il suo paese nel 1960.

Nel suo discorso ha segnalato che i vincoli tra i due popoli, i partiti e i governi hanno resistito alla prova del tempo e che Cuba e la Cina apprendono reciprocamente dalle esperienze nella costruzione del socialismo con caratteristiche proprie in ognuno dei due paesi. Poi ha aggiunto che con la conduzione del PCC, Cuba si trova in piena  implementazione e attualizzazione del suo modello economico, ed ha risaltato i successi registrati sino al momento.

Ricardo Cabrisas, vice presidente del Consiglio dei Ministri, ha detto nel discorso di chiusura, che i vincoli tra le due nazioni s’incontrano nel loro migliore momento storico.

Cabrisas ha aggiunto che la positiva visita realizzata dal presidente Xi Jinping nel luglio sorso e gli importante accordi firmati, marcano una nuova tappa e contribuiscono a rilanciare le relazioni bilaterali.

Alla cerimonia, realizzata nella Sala Universale delle  FAR, erano presenti alti dirigenti del Governo, del Partito e delle Forze Armate di Cuba e membri del corpo diplomatico accreditato a L’Avana.  La Camerata Romeu ha arricchito lo spazio culturale.

( Traduzione GM – Granma Int.)
 

STAMPARE QUESTO MATERIALE


Direttore Generale: Lázaro Barredo Medina / Direttore Editoriale: Gustavo Becerra Estorino
Granma Internacional Digital: http://www.granma.cu/
E-mail informacion@granmai.cip.cu
 

Spagnolo | Inglese | Francese | Portoghese | Tedesco
© Copyright. 1996-2012. Tutti i Diritti Riservati. Granma Internazionale / Digitale. Repubblica di Cuba

Subir