Prigionieri Politici dell'Impero| MIAMI 5 

     

C u b a

                                    L'Avana. 2 Ottobre 2014

 

Onori ai martiri internazionalisti cubani 

Ha reso loro omaggio la ministra degli Esteri della Namibia.

 Lissett Izquierdo Ferrer

Netumbo Nandi Ndaitwah, ministra delle Relazioni Estere della Repubblica della Namibia, ha reso omaggio ai combattenti internazionalisti cubani morti in Africa e ad altri martiri della gesta storiche rivoluzionarie.

La ministra Nandi, che si trova inCuba come parte della visita recente  e ufficiale di Hifikepunye Pohamba, presidente di questa nazione  africana, ha posto una corona di fiori per dimostrare il suo rispetto agli Eroi dell’Isola nel Pantheon dei Veterani dell’ Indipendenza, nel cimitero  Cristóbal Colón. 

La Generala di Brigata Delsa Esther Puebla Viltres (Teté), ha offerto un’ampia spiegazione dell’installazione alla visitatrice che ha ringraziato per l’appoggio speciale del popolo cubano alla libertŕ africana.

Parlando alla stampa ha sottolineato che il presidente Pohamba č partito molto felice per la calda accoglienza del governo di Cuba, i fruttiferi dibattiti con il presidente Raúl Castro Ruz, con il quale ha stabilito di rinforzare e ampliare i vincoli di cooperazione, partendo dalle potenzialitŕ esistenti in diversi settori, come la sanitŕ.

“La Namibia, ha aggiunto, continuerŕ ad appoggiare l’Isola nella sua lotta contro il blocco imposto dagli USA e perchč la eliminino dalla lista degli Stati patrocinatori di terrorismo”.

 Sul suo incontro con  José Ramón Balaguer, a capo del Dipartimento delle Relazioni Internazionali del Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba (PCC), ha detto che hanno ratificato la decisione di mantenere le relazioni tra il PCC e l’Organizzazione del Popolo dell’Africa sud-occidentale  (Swapo la sigla in inglese).

La ministra Nandi ha concluso cosě la sua visita ufficiale durante la quale ha visitato luoghi d’interesse come il Museo della Rivoluzione e il Centro per il Controllo statale dei Medicinali, gli Strumenti e i Dispositivi medici, valutato da lei stessa come un luogo  veramente impressionante.

I vincoli di Cuba con il popolo della Namibia, come con altre nazioni del continente africano, datano dagli anni in cui con la direzione del SWAPO lottavano  contro i razzisti sudafricani che occupavano il loro paese. (Traduzione GM - Granma Int.)

 

STAMPARE QUESTO MATERIALE


Direttore Generale: Lázaro Barredo Medina / Direttore Editoriale: Gustavo Becerra Estorino
Granma Internacional Digital: http://www.granma.cu/
E-mail informacion@granmai.cip.cu
 

Spagnolo | Inglese | Francese | Portoghese | Tedesco
© Copyright. 1996-2012. Tutti i Diritti Riservati. Granma Internazionale / Digitale. Repubblica di Cuba

Subir