Prigionieri Politici dell'Impero| MIAMI 5 

     

C u b a

                                    L'Avana. 21 Ottobre 2014

 

Sancti Spíritus: l’incontro dei coltivatori di tabacco

I produttori di tabacco di tutte le province di Cuba hanno partecipato a un dibattito nel fine settimana appena terminato, nella centrale città di  Sancti Spíritus a proposito della coltivazione di una delle principali voci dell’agricoltura cubana.

Delegati e invitati alla Plenaria Nacional Tabacalera, hanno visitato le unità di produzione del sottore cooperativo e contadino, per vedere il lavoro dei  produttori locali delle foglie  nell’Isola, che sono secondi per la quantità di produzione.

Domenica 19 i produttori si sono riuniti per dibattere su come elevare la produzione, la qualità e la resa agricola ed hanno analizzato le difficoltà presenti nella laboriosa coltivazione.

Sancti Spíritus mantiene negli ultimi anni un sostenuto  volume in crescita della produzione di tabacco nero e  la semina sarà di 2500 ettari, nella presente campagna, con l’impegno di  raccogliere 2600 tonnellate di foglie (Radio Reloj / Traduzione GM – Granma Int.)
 

STAMPARE QUESTO MATERIALE


Direttore Generale: Lázaro Barredo Medina / Direttore Editoriale: Gustavo Becerra Estorino
Granma Internacional Digital: http://www.granma.cu/
E-mail informacion@granmai.cip.cu
 

Spagnolo | Inglese | Francese | Portoghese | Tedesco
© Copyright. 1996-2012. Tutti i Diritti Riservati. Granma Internazionale / Digitale. Repubblica di Cuba

Subir