Prigionieri Politici dell'Impero| MIAMI 5 

     

C u b a

                                    L'Avana. 1 Ottobre 2014

 

I giovani saranno protagonisti della marcia “Per la rotta del Che”

Idalia Vázquez

La “Rotta del Che” si concluderà nel Monumento all’Azione  contro il Treno Blindato, a Santa Clara.

Gli universitari della centrale provincia di Villa Clara saranno i protagonisti, l’8 ottobre, della marcia “Por la rotta del Che, nel 47º anniversario della morte del Guerrigliero  Eroico.

I partecipanti alla tradizionale camminata per le principali strade della città di Santa Clara, chiameranno alla pace contro il terrorismo e reclameranno il ritorno degli antiterroristi cubani, ancora reclusi nelle carceri statunitensi.

In occasione dell’anniversario  della morte del  Che in Bolivia, si consegnerà il fazzoletto a un gruppo di studenti di diverse scuole  del capoluogo, che entreranno così nell’organizzazione dei pionieri José Martí.

L’omaggio al Guerrigliero Eroico in questa provincia centrale concluderà con una serata di  gala nella quale un gruppo di giovani riceverà  la tessera dell’Unione dei Giovani  Comunisti - UJC. (Traduzione GM – Granma Int.)
 

STAMPARE QUESTO MATERIALE


Direttore Generale: Lázaro Barredo Medina / Direttore Editoriale: Gustavo Becerra Estorino
Granma Internacional Digital: http://www.granma.cu/
E-mail informacion@granmai.cip.cu
 

Spagnolo | Inglese | Francese | Portoghese | Tedesco
© Copyright. 1996-2012. Tutti i Diritti Riservati. Granma Internazionale / Digitale. Repubblica di Cuba

Subir