Prigionieri Politici dell'Impero| MIAMI 5 

     

C u b a

                                    L'Avana. 13 Ottobre 2014

 

Segnalata la vitale abilitazione degli  innovatori cubani

Orestes Eugellés

I delegati alla I Conferenza dell’ Associazione Nazionale degli Innovatori e Perfezionatori  (ANIR) hanno approvato a L’Avana la relazione  centrale dell’incontro, dopo una profonda discussione di temi alla ricerca di soluzioni a problemi della produzione e dei servizi di Cuba.

Salvador Valdés Mesa, vice presidente del Consiglio di Stato, ha segnalato che è determinante che i dirigenti amministrativi  e sindacali in tutte le istanze, conoscano molto bene  la Legge 38 sulle innovazioni, per compiere le loro funzioni.

La necessità di pianificare le innovazioni e generalizzare le conquiste in tutto il paese, alla  ricerca delle sostituzioni delle importazioni,  è stata al centro delle proposte della Conferenza della ANIR, organizzazione destinata a promuovere e orientare l’iniziativa creatrice dei lavoratori cubani e la ricerca di soluzioni di importanti problemi economici sociali e per la difesa del paese.

Ulises Guilarte de Nacimiento, segretario Generale della Centrale dei Lavoratori di Cuba, ha esortato i membri dell’Associazione a lavorare in accordo con l’attualizzazione del modello economico cubano.

Gli innovatori hanno inviato una lettera a Fidel Castro L’Associazione Nazionale degli Innovatori e Perfezionatori a nome dei suoi circa 214.000 membri, ha inviato una lettera  al leader storico dellaRivoluzione, Fidel Castro, principale ispiratore di questa organizzazione.

Nel messaggio si segnala che con le sessioni finali della I Conferenza dell’Associazione, effettuate mercoledì 8,  la ANIR ha concluso un anno di intenso e fruttifero lavoro sull’ analisi del lavoro creatore.

La lettera per Fidel Castro dice che l’Associazione Nazionale degli Innovatori e Perfezionatori,  ha tenuto, tiene e terrà presente il massimo leader della Rivoluzione come il maggior ispiratore del popolo cubano.

Inoltre la ANIR ha inviato a Fidel un quadro con la riproduzione della tessera che dimostra la sua appartenenza alle fila dell’Associazione come mostra  di eterna gratitudine e fermo impegno di continuare la sua opera. (Traduzione GM- Granma Int.)
 

STAMPARE QUESTO MATERIALE


Direttore Generale: Lázaro Barredo Medina / Direttore Editoriale: Gustavo Becerra Estorino
Granma Internacional Digital: http://www.granma.cu/
E-mail informacion@granmai.cip.cu
 

Spagnolo | Inglese | Francese | Portoghese | Tedesco
© Copyright. 1996-2012. Tutti i Diritti Riservati. Granma Internazionale / Digitale. Repubblica di Cuba

Subir