Prigionieri Politici dell'Impero| MIAMI 5 

     

C u b a

                                    L'Avana. 13 Ottobre 2014

 

Cuba ha riaffermato la sua fedeltà
alla Patria e alla Rivoluzione, ne la
Demajagua

Centinaia di cubani, soprattutto giovani, hanno riaffermato venerdì 10, a la Demajagua, nel municipio di Manzanillo, in provincia di Granma, la fedeltà del popolo dell’Isola alla Patria e a alla Rivoluzione Socialista.

La cerimonia si è svolta nello stesso luogo dove il 10 ottobre del 1868 cominciò la prima  guerra per l’indipendenza nazionale e contro la schiavitù.

Sonia Virgen Pérez, del Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba e prima segretaria nella provincia di Granma, ha reiterato che lì iniziò una vera rivoluzione sociale, perchè oltre alla lotta per la conquista dell’indipendenza, si trattava di abolire la schiavitù.

Il leader che iniziò la lotta, Carlos Manuel de Céspedes, utilizzando la parola “Cittadini”, univa gli abitanti dell’Isola in un fine comune, perchè era necessaria la partecipazione di tutti per conquistare una libertà piena e durevole.

“Le attuali circostanze apportano nuovi rintocchi della campana de la Demajagua, per far sì che i rivoluzionari cubani compiano il loro dovere senza tolleranze”, ha segnalato.

“Questo è il momento per combattere risolutamente la corruzione, le illegalità e le disonestà”, ha aggiunto.

La cerimonia è iniziata con l’offerta di una corona di fiori dedicata a Carlos Manuel de Céspedes, davanti alla campana che 146 anni fa convocò a conquistare la libertà e la giustizia sociale.

Inoltre sono state poste corone di fiori della popolazione di Granma davanti ai  monumenti al Padre della Patria e a Perucho Figueredo, nella prima piazza cubana della Rivoluzione, situata a Bayamo, culla dei due eroi. (AIN / Traduzione Gm – Granma Int.)
 

STAMPARE QUESTO MATERIALE


Direttore Generale: Lázaro Barredo Medina / Direttore Editoriale: Gustavo Becerra Estorino
Granma Internacional Digital: http://www.granma.cu/
E-mail informacion@granmai.cip.cu
 

Spagnolo | Inglese | Francese | Portoghese | Tedesco
© Copyright. 1996-2012. Tutti i Diritti Riservati. Granma Internazionale / Digitale. Repubblica di Cuba

Subir