Prigionieri Politici dell'Impero| MIAMI 5 

     

C u b a

                                    L'Avana. 11 Novembre 2014

 

495º anniversario
L’Avana impegnata a preservare
la sua storia

In una conferenza stampa realizzata ieri, lunedì 10, nel Palazzo del Segundo Cabo, lo Storiografo della Città, Eusebio Leal Spengler, ha presentato il bilancio del complesso processo di restauro che si realizza nella capitale cubana.

Restauro dell’Avenida del Porto. Gli operai costruiscono il separatore che migliorerà la circolazione dei veicoli nella zona del centro storico. Le opere sono più complesse perchè non è stato bloccato il transito dei veicoli. Foto: Yaimí Ravelo
Restauro dell’Avenida del Porto. Gli operai costruiscono il separatore che migliorerà la circolazione dei veicoli nella zona del centro storico. Le opere sono più complesse perchè non è stato bloccato il transito dei veicoli. Foto: Yaimí Ravelo

Con la speranza di lasciare alle future generazioni il ricordo e la conoscenza de L’Avana dei secoli scorsi e di ridare a tutti gli abitanti  la magia di questa città che guarda il mare, Eusebio Leal ha iniziato dal Palazzo del Segundo Cabo un percorso con la stampa per i progetti in esecuzione, che comprendono la rianimazione  dell’Avenida del Porto.

"Un’opera che è unica per la sua natura e che ci appartiene da generazioni e generazioni”, ha segnalato lo storiografo della capitale.

“Non è comprensibile capire quello che siamo oggi, senza avere un’idea d quello che siamo stati ieri e per questo, ammirando questi monumenti molto belli, costruiti nei secoli scorsi, sentiamo che l’identità è più profonda”, ha detto.

Il tragitto è continuato con la spiegazione sui lavori dell’investimento che recupera le orme nel tempo dell’edificio Prácticos del Puerto, in allusione alla funzione sociale che ha ospitato per tanto  tempo.

L’edificio visibilmente deteriorato, accoglieva numerose famiglie,  che ora hanno altri alloggi. Qui si vogliono creare condizioni idonee di abitabilità con 9 appartamenti al primo piano e servizi gastronomici al pianterreno.

Il percorso ha compreso l’avvicinamento alla  Camara de Rejas, la struttura che riceve le acque di fogna della città, per constatare la complessità dell’opera da un punto di vista ambientale ed estetico.

Altri punti d’attenzione sono stati il Paseo Marítimo e l’Emboque de Luz, costruzion nella loro tappa iniziale.

per quel che riguarda l’Edificio della Dogano sta avanzando la costruzione del futuro separatre stradale che uole sestendere la comunicaizone dei pedono di Piaza san frncisco con lo stesso  edificio

L’antico  Almacén ( magazzino del tabacco e del legname ) del Tabaco y la Madera, oggi gestto dalla compagnia Habaguanex S.A. come una birreria, simile a quella della  Plaza Vieja ma con migliori prestazioni, è stato l’ultimo luogo visitato nella giornata.

Il piano integrale di rianimazione dell’Avenida del Porto de L’Avana, ha ricevuto in Italia, nel 2011, il premio Gubbio assegnato dall’Associazione Nazionale dei Centri storici e artistici.  (Traduzione GM - Granma Int.)
 

STAMPARE QUESTO MATERIALE


Direttore Generale: Lázaro Barredo Medina / Direttore Editoriale: Gustavo Becerra Estorino
Granma Internacional Digital: http://www.granma.cu/
E-mail informacion@granmai.cip.cu
 

Spagnolo | Inglese | Francese | Portoghese | Tedesco
© Copyright. 1996-2012. Tutti i Diritti Riservati. Granma Internazionale / Digitale. Repubblica di Cuba

Subir